WordPress e Seo: L’importanza di avere un sito web posizionato sui motori di ricerca

Sei qui Home » siti web » WordPress e Seo: L’importanza di avere un sito web posizionato sui motori di ricerca

Non smetteremo mai di ripeterlo: al giorno d’oggi avere un sito web aziendale che comunichi il brand o che mostri le  competenze professionali e i punti forti di un’attività, è fondamentale.

Il motivo è semplice e facile da capire: la tecnologia va sempre più veloce e per questo non si può rischiare di essere tagliato fuori dalla globalità del web.

I motori di ricerca, rappresentano il primo canale utilizzato dai “naviganti” per il reperimento di informazioni nei settori più disparati. Ecco che, anche in previsione futura, esserci, diventerà sempre più importante.

Per poter raggiungere tale obietto dunque, in questo articolo ti spiegheremo che tipologia di piattaforma utilizzare per creare il tuo sito web e quali sono i fattori che ti permetteranno di guadagnare la prima pagina di Google.

Nelle righe che seguiranno troverai la guida aggiornata al 2020 e ti guideremo verso la realizzazione del tuo obiettivo: portare il tuo sito web in prima pagina.

Come?  Scopriamolo insieme.

Wordpress e Seo l'importanza di avere un sito web posizionato sui motori di ricerca

Perchè utilizzare WordPress?

Stai pensando di creare il tuo nuovo sito web ma non hai ancora le idee molto chiare? Sei preso dai dubbi, in particolar modo perché ti hanno detto che esistono diverse piattaforme che potresti utilizzare per lanciare e gestire il tuo nuovo progetto online. Oggi ti spieghiamo perché devi scegliere WordPress. (per capire meglio come utilizzarlo leggi il nostro articolo https://www.b4com.it/come-installare-wordpress-la-guida-definitiva/)

 Semplicità è la parola d’ordine. Quando si decide di lanciare un progetto sul web bisogna assicurarsi che questo funzioni alla perfezione in ogni singolo momento in ogni singola pagina.Con questo CSM puoi dormire sonni tranquilli. Infatti grazie alla sua semplicità e affidabilità questo software rappresenta una delle maggiori certezze.

Uno dei segreti nascosti di WordPress risulta. quello di essere flessibile. Cosa vogliamo dire? Che si adatta a qualsiasi tipo di attività digitale. Che si tratti di un sito web o un e-commerce, grazie ad esso potrai gestire con serenità qualsiasi tipo di progetto. (Ma come detto all’inizio..AFFIDATI A DEI PROFESSIONISTI).

 Un sistema GRATUITO

si, hai capito bene gratuità che ti permette di gestire un sito web in maniera immediata senza avere alcuna conoscenza di HTML e PHP o di qualsiasi altro linguaggio di programmazione.

Ma non lasciarti ingannare da ciò perchè tramite WordPress si possono sviluppare siti professionali. Vuoi un esempio? (leggi anche il nostro articolo cliccano qui https://www.b4com.it/come-usare-wordpress-per-il-tuo-blog/)

  • Rolling Stones
  • CNN
  • Playstation

Sperando che tu sia arrivato fino a questo punto con la lettura  vogliamo mettere in evidenza il punto più importante dell’intera faccenda: prima di scegliere la miglior piattaforma di CSM devi avere le idee chiare su che tipo di attività vuoi intraprendere e sviluppare.

Bisogna porsi un obiettivo preciso e lavorare in funzione di esso. Per questo il nostro consiglio è quello di affidarsi a dei professionisti che sappiano consigliarti.

Wordpress e Seo l'importanza di avere un sito web posizionato sui motori di ricerca

Dunque, dopo averti spiegato perchè è importante avere un sito web che possa farti aumentare clienti e vendite, è ora di spiegare perchè esso necessità di VISIBILITA‘ ed essere posizionato sulla prima pagina di BIG G.

Partiamo quindi dalla prima domanda.

 Cos’è la SEO?

Iniziamo con il dire che questa parola deriva dall’inglese ed è l’acronimo di Search Engine Optimization e ha la funzione di definire le attività di ottimizzazione di un sito web. Teniamo conto che l’utente del web è mediamente abbastanza pigro e quindi non sempre ha la pazienza di aprire tutti i siti, quindi un lavoro di ottimizzazione è assolutamente indispensabile per avere grandi risultati.

Gli elementi importanti: leggibilità, pertinenze dei contenuti, parole chiave

Sono tanti i fattori dei quali occuparsi quando parliamo di Seo. Possiamo partire dai contenuti e articoli ,che dovranno unire i parametri di qualità e approfondimento sull’argomento in questione e la parte tecnica e di formattazione.

Quindi un articolo dovrà essere della lunghezza giusta, formattato bene e con una leggibilità gradevole. In più dovrà essere di interesse per gli utenti e rispettare tutti i parametri degli algoritmi dei motori di ricerca.

Un altro parametro di cui occuparsi è sicuramente l’uso della parola chiave. Su questo aspetto sono cambiate tante cose negli ultimi anni perché le ricerche degli utenti sono diverse.

Innanzitutto la parola chiave deve essere rilevante e non ripetuta troppe volte, ma di sicuro deve essere inserita nelle prime 100 parole del testo. Inoltre deve avere una corrispondenza esatta e precisa alla query che cercano gli utenti che si vogliono agganciare.

Infine non bisogna scordare che le keyword devono essere posizionate strategicamente nella pagina e devono avere pertinenza di tipo semantico con il contenuto.

L’importanza della link building

La link building è la tecnica SEO volta ad aumentare il numero e la qualità di link in ingresso (backlink) di un sito web, al fine di migliorarne il ranking e il posizionamento sui motori di ricerca. Grazie ai questi rendi il sito autorevole e meritevole di ottenere più visibilità su Google .

In conclusione, se dopo aver l’articolo ti stai domandando:

  1. HO BISOGNO DI UN SITO WEB?
  2. POSSO AUMENTARE TRAMITE QUESTO I MIEI CLIENTI E LE MIEI VENDITE?
  3. POSSO AVERE PIU’ VISIBILITA’ PER LA MIA ATTIVITA’?

 

 La risposta è SI!.

 

Compila il form se hai delle domande da farci

 

 

Ti potrebbe interessare